Physical NoiseNati nel 2006 i Physical Noise si possono inquadrare nel genere che contraddistingueva la NWOBHM inglese dei primi anni ’80, a metà tra l’hard rock e l’heavy metal, con sonorità più moderne!

I cambi di line-up degli anni hanno portato oggi ad una formazione con: Lou Roth alla voce, Antony Meloni alla chitarra ritmica, Andrea Colle alla chitarra solista, Erica Berton al basso e il nuovo Noiser: Valerio Mondelli alla batteria.

Il nome deriva dall’unione di “Physical” Graffiti, album dei Led Zeppelin, e “Noise”, a testimoniare il fatto che sono dei “gran caciaroni”!

Il sound a due chitarre richiama le vecchie sonorità della tanto amata NWOBHM, ovviamente con un suono più moderno, andando a formare un genere considerabile come Hard ‘n’ Heavy, con taglienti (e a volte armonizzati) riff di chitarra, ritmiche martellanti e linee vocali che spaziano in tutte le direzioni, una sorta di New Wave of Italian Heavy Metal!!!

Scelti dagli americani dell’etichetta discografica 272 Records per apparire con la canzone “SCARE MY DEMONS” nella loro compilation KILL CITY vol.27, i Physical Noise vantano nel loro curriculum anche uno slot per suonare (insieme ad altre tre band) al Sonisphere 2011 a Praga, ma a causa di alcuni sfortunati cambi di location/organizzazione, nessuna delle band vincitrici ha potuto prendere parte all’evento. Nonostante tutto i Noise hanno fatto una piccola breccia nelle mura ceche, entrando in heavy rotation su Radio Gothic, metal radio di Praga.

Nel Febbraio 2013 i Physical Noise hanno firmato con l’etichetta americana: SLIPTRICK RECORDS un accordo per la realizzazione e la distribuzione su scala mondiale del loro primo album:”Follow the Noise!”

Di recente i Physical Noise hanno rilasciato il primo singolo:”Too Good to Be Bad”, disponibile in digital download su Amazon a € 2,07 o iTunes a € 1,99.

Il singolo contiene tre canzoni tratte dall’album “Follow the Noise!”, prodotto e distribuito dalla Sliptrick Records e in uscita in primavera.

La Tracklist del singolo è la seguente:

1. Too Good to Be Bad

2. Scare My Demons

3. Physical Noise

Inoltre è stato presentato il videoclip ufficiale di Too Good to Be Bad (visibile nel player in basso), prodotto dalla White Whale Productions.

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale della band o la loro pagina Facebook.

 

Commenti

Commenti