7.5
Giudizio Complessivo "Buono"

La band nasce nel 2016 dalle ceneri di Insanity Hazard e STAG e riflette le volontà di Luca Scovazzi (Low), Edoardo Napoli (Lord Edgard), Francesca Queirolo (Scarlet) e Federico Nascosi (Naskull) di esprimere liberamente il proprio estro creativo. Per troppo tempo relegati a una formula musicale stantia, hanno deciso di voltare pagina e di dare vita a uno scenario musicale horror, condito dai gusti personali di ognuno dei membri.
La passione per il Metal inglese e il Black/Thrash-Metal di Lord Edgard si fonde perfettamente con i gusti NWOBHM di Low, l’attitudine Death-Metal di Scarlet e la furia Thrash-Metal di Naskull, il tutto condito da una forte presenza scenica, con elementi teatrali evidentissimi.
Le tematiche trattate provengono da situazioni del vissuto personale degli artisti: riguardano la vita in generale, paure e paranoie quotidiane, incubi e tutto quello che avete tenuto nascosto nel vostro profondo per troppo tempo.

Queste tematiche e questa commistione di generi hanno portato, nel mese di Settembre del 2016, alla nascita del primo lavoro della band genovese: “Transcendence Hymn“, EP composto di cinque tracce costituite da un’intro, tre canzoni e un’outro così da creare un filo conduttore nei temi espressi attraverso i testi e attraverso la musica.

Apertura quindi affidata a “Mankinds Fall“. Brano della durata di solo un minuto e venticinque secondi che ci introduce a questo debutto. Una sequela di effetti di stampo gotico e horror, misti a melodie sinfoniche di ottima fattura che nascondono una certa attitudine all’epicità per poi concludersi con un assolo di pianoforte dai toni cupi e oscuri che introduce la traccia successiva, “Evil Extreme” attraverso la quale si viene proiettati nell’universo visivo e musicale del gruppo. Tecnica ed esecuzione dimostrano subito una grande professionalità che però non diventa un sfoggio di bravura e rimane ben ancorata all’attitudine dei Nostri, mantenendo un approccio sanguigno alla musica, sia nel guitar-working di Lord Edgard sia nelle ritmiche del duo NaskullLow. Il taglio del brano è molto classico, con un impronta Metal ottantiana, alla quale si mischiano elementi Extreme-Metal ben riusciti. Ottima la prova vocale di Scarlet. Il finale scandito dal rintocco di una campana e dal sibilo del vento sono un’ottima chiusura atmosferica e la giusta introduzione al pezzo successivo, “Dark Soul“. Le successive “Dark Soul” e la title-track Transcendence Hymn“, si mantengono sullo stesso percorso senza discostarsi dalla via principale, proseguendo quindi nella commistione tra i generi che costituiscono il background dei vari componenti del gruppo. Ritmi ben scanditi, veloci e decisi, ma anche cadenzati e coinvolgenti, riffs taglienti e avvolgenti, assoli ben costruiti, vocals sempre ben inserite, ottime atmosfere. I giochi si concludono con “Rebirth” che con i suoi cinquantacinque secondi, pone il sigillo su quest’ottimo esordio riproponendo le stesse atmosfere dell’opener ma in una veste di stampo più belligerante ma sempre oscura affidata all’uso di soli effetti sonori e vocali sostenuti dall’incedere marziale delle percussioni.

Questo esordio ci restituisce subito una band molto valida e promettente che si presenta sulla scena con un primo solido lavoro che fa ben sperare per i prossimi lavori che si spera la band continui a regalare al suo pubblico.

 

TRACKLIST:

  1. Mankinds Fall
  2. Evil Extreme
  3. Dark Soul
  4. Transcendence Hymn
  5. Rebirth

LINE-UP:

Scarlet – Vocals
Lord Edgard – Guitar
Low – Bass
Naskull – Drums

WEB:

Official Website: http://www.damnationgallery.com/

Facebook: http://www.facebook.com/damnationgallery

Instagram: https://instagram.com/damnationgallery

Twitter: damngallery

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCR4d6f3VyzQuCEv9e_08yUQ

Commenti

Commenti