In una recente intervista alla CNN, Ozzy Osbourne, frontman dei BLACK SABBATH ha dichiarato:

Penso che, inconsciamente, sapessimo che questa era la nostra ultima chance. Se avessimo fallito, la gente non ci avrebbe creduto più. Saranno trent’anni che non sento più il nostro primo disco, devi andare avanti e metterti alla prova. Altrimenti è come chiedere ai Beatles di tornare a ‘Please Please Me’. Non mi sono mai sentito collegato alla definizione di ‘heavy metal’, non ha connotazioni musicali. Noi eravamo heavy rock. Questo potrei accettarlo, ma negli anni ’70 era una roba blues. Negli anni ’80 roba di capelli ingelatinati e vestiti colorati e negli anni ’90 c’era il grunge. La gente viene da me e mi dice che siamo stati una grande fonte d’ispirazione. Ma, alla fine, non capisco che parte di noi li ha influenzati. Vedo solo gente che urla in un microfono.

Commenti

Commenti