Dave Mustaine: «Una nota di Gilmour spazza via i chitarristi di oggi»

Finalmente è uscito il primo episodio di “Metalhead To Head(visibile tramite il player in basso), uno spettacolo solo per il pubblico presente sul web, nel quale gli assoluti Signori del metal si trovano nella stessa stanza e, seduti comodamente, parlano in tutta tranquillità. Nella prima puntata, gli ospiti speciali sono Dave Mustaine e Ricky Warwick (Black Star Riders , THIN LIZZY ) . Il prossimo episodio andrà invece in onda mercoledì, sempre all’01:00 ET  e di nuovo su Fuse.tv.

Tra le cose che racconta Dave Mustaine sulla sua tecnica solistica per chitarra, ecco cosa dice: «Quando suonavo con i Metallica volevo assolutamente scrivere assoli e così mi comportavo. Quando sono uscito dalla band, ho poi completamente rivalutato il mio modo di suonare… Ai tempi suonavo la chitarra perché ero incazzato col mondo».

david_gilmour«Suonare, per me – continua Dave – vuol dire sì fare assoli e tecnicismi sui generis, ma non solo. C’è un sacco di gente che dà sfoggio assoluto di tecnica e lo fa per spiazzarti… Alcuni di questi individui scrivono anche dell’ottima musica, ma sanno davvero cosa stanno dicendo con le sei corde? Prendi David Gilmour: lui, con una nota, spazza via tutti questi ragazzetti che shreddano senza senso».

Nelle prossime puntate di Metalhead To Head saranno ospiti:

Mike Portnoy (DREAM THEATER, THE WINERY DOGS) & Arejay Hale (HALESTORM)
Dave Ellefson (MEGADETH) & Doug Pinnick (KING’S X)
Gus G. (FIREWIND, OZZY OSBOURNE) & Mark Heylmun (SUICIDE SILENCE)
Rudy Sarzo (QUIET RIOT, OZZY OSBOURNE) & Frank Bello (ANTHRAX)
Charlie Benante (ANTHRAX) & Ray Luzier (KORN)
Billy Sheehan (THE WINERY DOGS) & Marco Mendoza (BLACK STAR RIDERS, THIN LIZZY)
Eric Choi (WE CAME AS ROMANS) & Alex Lopez (SUICIDE SILENCE)
Michael Sweet (STRYPER) & Alex Skolnick (TESTAMENT)
George Lynch (DOKKEN, LYNCH MOB) & Chris Broderick (MEGADETH)
Marty Friedman (MEGADETH) & Ben Weinman (THE DILLINGER ESCAPE PLAN)

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info