Twiggy È Morta! – Band Emergente

Twiggy È Morta! è un gruppo Rock Italiano che sta esplodendo nel Lazio.

Già premiati al M.E.I. come gruppo indipendente e al Circolo degli Artisti nel 2012 con la canzone Il parossismo del cuore, in poco più di 8 mesi hanno all’attivo un EP omonimo autoprodotto e un secondo EP sotto l’etichetta HitBit Records.

I Twiggy È Morta! fondono canzoni cantautorali, testi aggressivi e crudi, con musica rock sporca, elettronica, suoni, fruscii, e tante citazioni.

La band è formata da: Paolo Annesi (voce e chitarra), Andrea La Scala (chitarra), Valerio Cascone (basso), Simone Macram (batteria).

I Twiggy È Morta! hanno già all’attivo più di cinquanta date, tra cui: Contestaccio, Circolo degli Artisti, Nuove Officine Generali, Teatro Eliseo, Frammenti Festival.

Il live a Roma alla festa de L’Unità (Caracalla) che ha chiuso il tour estivo il 19/07/2012 diventa un bootleg: L’arte Marziale (la musica vendicata) che può essere scaricato gratuitamente o ascoltato in streaming su Youtube. Il titolo gioca sul doppio senso delle arti marziali e del “gesto” di Marziale che uccise per vendetta Caracalla. Niente (nemmeno i titoli dei bootleg) è scelto a caso dai Twiggies, ma è tutto frutto di un ragionamento ampio. I Twiggy È Morta! vogliono uccidere (a modo loro) le canzonette indie che spopolano ora e proporre la loro arte.

Il 15/06/2012 esce Credo mi citeranno per danni, secondo EP sotto HitBit Records e a Novembre dello stesso anno inizieranno i lavori per consolidare le canzoni rimaste fuori dall’EP. Nel frattempo vengono selezionati tra le nuove rivelazioni della scena indie italiana e ad Ottobre 2012 la canzone I Mali che vengono per nuocere viene pubblicata all’interno della compilation de La Fame Dischi (Michele Maraglino).

Discografia

Twiggy È Morta!: Il primo EP omonimo

(1) L’incubo
(2) Deus Ex Machina
(3) Il pilota automatico

Credo mi citeranno per danni: Il secondo EP sotto etichetta HitBit

(1) Il parossismo del cuore
(2) Crepapelle
(3) Legno
(4) A bocca aperta

Le canzoni migliori le scrive La Fame: Compilation sotto etichetta La Fame Dis- chi (Michele Maraglino)

(1) I mali che vengono per nuocere

L’arte marziale: Registrato Live alle Terme di Caracalla

(1) L’incubo
(2) L’abilità di lasciarsi sfuggire
(3) Raccogliere Mercurio da terra
(4) I mali che vengono per nuocere
(5) Deus Ex Machina
(6) Voglio dare un urlo pt.1/pt.2
(7) Crepapelle
(8) Legno
(9) Il pilota automatico
(10) Il parossismo del cuore
(11) A bocca aperta

Le parole sono un muscolo involontario: Primo Album in lavorazione per la Hit- Bit Records

CONTATTI

Sito ufficiale • Canale Youtube • ProfiloFacebook • FanPage

 

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento