Discesa nel tempio del sadico piacere – Guerra Totale, l’esordio firmato Dannati

La scena Black-Metal tricolore, sta diventando fioriera della nascita di nuovi gruppi, che lentamente vanno ritagliarsi il loro spazio al fianco di nomi già noti come AborymOpera IXHortus AnimaeAbatonAbissoCadaveriaBlackholocaustKephra, per citarne alcune.

In mezzo a questi nomi, tra le bands emergenti in campo Black-Metal, troviamo il duo dei Dannati.

Dannati_Line-UpIl progetto Dannati, nasce a Luglio 2016 dalle menti di Fenrir (ex-batterista degli Imago Mortis) alla batteria e seconda voce e Sado alla chitarra e voce. Dopo poco tempo nascono le prime canzoni che verranno pubblicate nel demo, “Guerra Totale“, stampato in 100 copie, uscito alla fine del 2016. Il primo live della band è datato 28 gennaio al The One di Cassano d’Adda (Milano) e replicato il 17 febbraio al Centrale Rock Pub di Erba (Como), dove i Nostri hanno potuto dare prova della loro coesione e delle loro capacità. Al momento, il duo, sta lavorando a quello che dovrebbe essere il primo album della band. Il ritorno in sede live, è previsto per il 13 Maggio sempre al The One di Cassano d’Adda.

Dannati-Guerra Totale_artworkIl primo Demo del neonato duo, auto-prodotto, composto da sei tracce, dal titolo “Guerra Totale“.

Introdotto da una breve traccia strumentale di tastiere e synth, dall’aura soffocante e deprimente, questo esordio, trova da subito la sua esplosione nell’opener vera e propria, intitolata “Il Tempo Del Lupo“. Una traccia dalla partenza lenta e cadenzata, sostenuta da una serie di riffs che sembrano ispirarsi al Doom più classico; partenza che fa presagire il boato dal quale si sta per essere investiti. Un brano veloce, scarno, guidato solo da chitarra e batteria, alternato da brevi momenti più lenti, che intervallano ogni singola sfuriata della chitarra e ogni singolo blast-beat firmato dal batterista Fenrir. Un Black-Metal grezzo e diretto  La breve durata della traccia, poco più di due minuti, aiuta ad amplificare l’aggressività e l’avanzare belligerante del pezzo.  A mantenere viva l’attenzione verso questa nuova e promettente proposta, ci pensa “Cacciatore Di Anime” uno dei primi due singoli presentati dai Dannati prima del rilascio di questo loro primo Demo. Anche in questo caso, il brano si fonda sull’alternanza tra momenti cadenzati e sfuriate metalliche, ben amalgamate allo scream del cantante e chitarrista del gruppo, Sado. Percorso che, come era prevedibile, prosegue imperterrito la sua corsa anche nella successiva “Sadico Piacere“, dove però la velocità e l’aggressività dei suoni, vengono amplificate e dove gli intermezzi cadenzati vengono totalmente rimossi, a favore di un brano ancor più d’impatto. Questa seconda caratteristica, unita alla precedente, viene utilizzate per dar vita al secondo singolo presentato dal duo lombardo, la titletrack, “Guerra Totale“; brano dove la somma totale dello stile dei Nostri, trova la sua interezza, attraverso una canzone che gioca sempre sulla rapidità della durata e sulla totale assenza di inserti stilistici diversi dal genere proposto. A chiudere il tutto, così come questo esordio era iniziato, il duo opta per una traccia strumentale di synth e tastiere evocativa che riporta il disco verso atmosfere decadenti.

Questo esordio fa ben sperare per il proseguo del percorso di questo duo, che ha già dimostrato, attraverso questo suo primo lavoro, di aver già in mano le carte per farsi notare ad un pubblico maggiore e per farsi spazio nella scena Black underground del Nostro Paese.

TRACKLIST:

  1. Intro
  2. Il Tempo Del Lupo
  3. Cacciatore Di Anime
  4. Sadico Piacere
  5. Guerra Totale
  6. Outro

LINE-UP:

Sado – Guitar / Vocals

Fenrir – Drums / Vocals

WEB:

Facebook: https://www.facebook.com/blackdamnedmetal

Commenti

Commenti

About Daniele Vasco

Daniele Vasco
È possibile contattarlo al seguente indirizzo email: daniele@we-rock.info