AC/DC: Brian Johnson racconta quarant’anni di Rock

Fox News ha intervistato Brian Johnson, cantante degli AC/DC. Il musicista ha parlato di vari argomenti: «Non so come faccio ad avere ancora la voce dopo tutti questi anni. La gente mi chiede come mi preparo per uno spettacolo, cosa che non faccio proprio. Vado in bagno, faccio uno strillo e poi torno dai ragazzi e dico loro, ‘bene, sono pronto’. Cerco di metterci tanta passione quanta ne serve per tenere la band felice. È una band strana con componenti strani. […] Potrei scrivere un libro su come ci si sente a stare sotto dei cannoni per 40 anni, cannoni come quelli che usiamo per ‘For Those About To Rock We Salute You’. Escono scintille tremende, alla fine di ogni spettacolo mi trovo tutte le spalle piene di bruciature. Anche con la campana, ci sono stati incidenti. Un paio di volte, c’era la pioggia e mentre correvo per prendere la corda sono scivolato…»

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento