Andy Copping, Download Festival: “mi piacerebbe vedere i Guns N’ Roses originali”

Andy Copping, organizzatore del popolare festival inglese Download, ha voluto gettare l’amo per vedere se qualcuno inizia ad abboccare per renderlo felice.

Copping, a kermesse terminata, è stato interrogato sui suoi desideri per il futuro. Dapprima Andy, 52 anni, booker del Download e promoter per Live Nation, è rimasto sul generico: “Sono già a buon punto per gli headliner del 2014”, ha detto, aggiungendo di non avere preclusioni per le teste di serie: “Per gli headliner non ci sono regole, prendo in considerazione chi è disponibile, chi può vendere biglietti, chi sia in grado di mettere a punto un buono show, per il resto non escludo nessuno”. Ma, messo all’angolo, Copping è stato costretto a rivelare i suoi sogni nel cassetto: “Certo che mi piacerebbe avere i Van Halen, ha detto, “ma chissà quando sarà possibile. Vivo nella speranza. A quel livello non si può escludere nessuno: Led Zeppelin, i Guns N’ Roses originali, e certo che mi piacerebbe averli, si spera che un giorno accadrà”.

Il Download è l’erede del “mitico” Monsters Of Rock, che si tenne a Donington Park, Gran Bretagna, tra 1980 e 1996; la prima edizione del Download si svolse nel 2003 con gli Iron Maiden come headliner. Curiosamente, i Maiden sono stati teste di serie anche all’edizione di quest’anno che è andata sul palco dal 14 al 16 giugno.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento