Guns N’ Roses: È ufficiale, niente reunion!

Nonostante gli incoraggianti segnali lanciati da Axl immediatamente prima dell’annuncio dell’inserimento dei Guns N’ Roses nella Rock and Roll Hall of Fame, in occasione della cerimonia di introduzione nel pantheon del rock mondiale – in programma il prossimo 14 aprile a Cleveland, Ohio – non avrà luogo la reunion della band di “Appetite for destruction”: a renderlo noto è stato Slash, che – intervistato dall’agenzia canadese QMI – ha specificato come nessuna esibizione del gruppo nella sua formazione originale (i cui componenti saranno comunque presenti in sala) è stata programmata. «La cosa non mi tange, o più probabilmente  è così tanto tempo che con i Guns N’ Roses non ho più nulla a che fare, che proprio non mi interessa», ha assicurato il chitarrista: «Alla cerimonia non suoneremo. Immaginavo che sarebbe arrivata, da parte dell’organizzazione, una richiesta in tal senso, ma io so per certo che non suoneremo
Alla serata di gala, in ogni caso, saranno presenti in platea anche il batterista originale Stephen Adler, il bassista Duff McKagan e tutti gli altri ex membri dell’ensemble ora guidato dal solo Axl Rose.
Il cantante e il suo ex collega Slash si “sfioreranno” in occasione del prossimo Gods of Metal, in programma all’Arena Concerti della Fiera di Rho, alle porte di Milano: i Guns saliranno sul palco il prossimo 22 giugno, mentre Slash, che il prossimo 21 maggio spedirà sul mercato il suo secondo disco solista, “Apocalyptic love”, sarà di scena il giorno successivo, sabato 23.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento