I Black Sabbath suonano anche al festival Lollapalooza

Sorpresa: i Black Sabbath, che avevano quasi completamente cancellato il loro nuovo ed atteso tour, non si limiteranno ad esibirsi al festival Download in Gran Bretagna.
I Sabs, che avevano annullato le date per la nota malattia del chitarrista Tony Iommi, suoneranno infatti anche al festival statunitense Lollapalooza.
Il concerto statunitense, a dire il vero, non arriva del tutto inaspettato: contemporaneamente alla brutta notizia riguardante Iommi, la veterana band aveva annunciato che ci sarebbe stata “una data americana”. E quindi eccola.
La novità è stata ufficializzata sia via Black-Sabbath.com sia via Facebook.
Non viene escluso il rientro di Bill Ward; il batterista, come forse si ricorderà, dopo l’annuncio della reunion si era chiamato fuori.
Il Lolla si terrà dal 3 al 5 agosto a Chicago, Illinois. Le teste di serie di quest’anno sono, oltre alla storica formazione heavy britannica saranno:
Red Hot Chili Peppers
Black Keys
Jack White.
Tra gli altri performer ufficializzati:
Florence + Machine
At The Drive-In
Sigur Ros
Bloc Party
Miike Snow
Franz Ferdinand
Avicii.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento