Iron Maiden, Slayer e Queen onorati ai Kerrang Awards

Gli Iron Maiden sono stati onorati per il loro ruolo pioneristico avuto nella NWOBHM (New Wave of British Heavy Metal) e hanno conquistato l’Inspiration Award ai Kerrang Awards svoltisi lo scorso 14 Giugno. Ai riconoscimenti della rivista britannica heavy fondata nel 1981 sono intervenuti anche gli Slayer, alla loro prima apparizione nel Regno Unito dopo la scomparsa di Jeff Hanneman, e Brian May e Roger Taylor, che per conto dei Queen hanno accettato il Service to Rock Award. Le premiazioni hanno avuto luogo al Troxy di Londra. Il Troxy, nell’East End della capitale britannica, fu costruito nel 1933 sul sito di una vecchia azienda birraria; cinema fino al 1960, ha poi ospitato il London Opera Centre per quindi chiudere come sala da bingo nel 2005. Acquisito da Ashburn Estates, i proprietari lo hanno fatto diventare una grande sala versatile e multifunzione (490 Commercial Road) che, tra concerti e feste, ospita anche matrimoni.

Alla ventesima edizione dei premi, formalmente denominati “Relentless Kerrang! Awards”, i vincitori nelle categorie principali sono stati questi:

*Best Event – You Me At Six: The Final Night Of Sin
*Best British Newcomer – Lower Than Atlantis
*Best International Newcomer – Of Mice & Men
*Best Video – Pierce The Veil, King for a day (featuring Kellin Quinn)
*Best Single – Fall Out Boy, The phoenix
*Best Album – Biffy Clyro, Opposites

*Best Live Band – Black Veil Brides
*Kerrang! Inspiration – Iron Maiden
*Kerrang! Icon Award – Venom
*Best International Band – All Time Low
*Best British Band – Bring Me The Horizon
*Kerrang! Hall of Fame – Pantera
*Kerrang! Service to Rock – Queen
*Kerrang! Legend – Slayer.


Iron Maiden – Can I Play With Madness (Stereo) on MUZU.TV.

Commenti

Commenti

About Lisa

Lisa

Lascia un commento