ITALIANO HACKERA SHAZAM: PETI RICONOSCIUTI COME CANZONI DI GIGI D’ALESSIO

Chi possiede uno smartphone e non ha mai sentito parlare di Shazam? Questa applicazione per i più nuovi cellulari permette di riconoscere un brano semplicemente ascoltandone pochi secondi. L’utente manda il pezzetto di canzone, il sistema cerca nella banca dati e la corrispondenza viene spedita in pochi secondi.
Fin qui tutto bene, ma a quanto pare gli sviluppatori della applicazione non si sono preoccupati troppo dell’aspetto “sicurezza” dei loro server.

Ecco la sala di incisione di Gigi D'Alessio
Ecco la sala di incisione di Gigi D’Alessio

Infatti pochi giorni fa un hacker italiano, il quale è riuscito a mantenere l’anonimato firmandosi con “Er Nano”, è entrato nell’area protetta per i programmatori dell’applicazione ed ha associato ai brani di Gigi d’Alessio tutti i suoni che è riuscito a trovare su internet che fossero anche vagamente simili a peti.
La segnalazione ci è arrivata da un gruppetto di ragazzi del modenese, i quali per dare un taglio alla noia stavano provando ad emettere flatulenze con l’applicazione Shazam in esecuzione. E lì la sorpresa: dopo un peto particolarmente rumoroso il telefono ha vibrato, ed ha mostrato il faccione del cantante napoletano col titolo “Un Nuovo Bacio”, il celebre brano sulla neve che ambiguamente cade ad Agosto.
Ogni peto che i ragazzi emettevano veniva ricondotto ad un pezzo di Gigi e così il gioco è andato avanti per ore.
A quanto pare ancora la segnalazione a Shazam non è ancora arrivata, e quindi anche noi andiamo a divertirci.

 

 

(Questo è un articolo di chiaro stampo sarcastico/umoristico trovato in rete)

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info