Lordi: morto il batterista Tonmi "Otus" Lillman

È morto all’età di 38 anni per cause ancora non specificate Tonmi Lillman, meglio conosciuto con il nome d’arte di Otus, batterista della metal band finlandese dei Lordi.
A darne annuncio è stato lo stesso gruppo per mezzo del proprio sito ufficiale. Ingaggiato nel 2010, Lillman, prima di entrare nella band aveva militato in gruppi come Sinergy e To/Die/For.
«Il nostro caro amico Tonmi ‘Otus’ Lillman, purtroppo, è scomparso», si legge sulla homepage di www.lordi.fi: «Ci mancherà moltissimo. Le nostre condoglianze vanno ai suoi amici e ai suoi familiari. Otus, ti ringraziamo dal profondo dei nostri cuori per il poco tempo che hai passato con noi. Riposa in pace, amico».

We Rock \m/ powered by Avalon

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento