Lou Reed è stato dimesso dall’ospedale

Lou Reed è stato dimesso dal Southampton Hospital di Long Island, dove era stato trasportato in ambulanza la scorsa domenica mattina perché colpito da un acuto stato di disidratazione. Lo riferisce l’Inquisitr, che riporta alcuni particolari circa le concitate ore che hanno visto l’ex leader dei Velvet Underground tornare in ospedale, lo scorso weekend, a soli due mesi dal trapianto di fegato al quale si sottopose nel maggio scorso: il cantante e chitarrista è stato ricoverato in preda a fortissime nausee, che hanno fatto subito temere allo staff medico un rigetto del nuovo organo. Sottoposto immediatamente ai trattamenti di prassi, ha reagito nel migliore dei modi, portando i dottori a mitigare la diagnosi fino alle dimissioni di oggi.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info