Mötley Crüe: Sixx, ‘meno male che ho smesso di farmi’

In un suo recente post su Facebook, Nikki Sixx (MÖTLEY CRÜE) ha scritto:
«Venticinque anni fa ho avuto due overdosi di droga quasi fatali che hanno cambiato la mia vita per sempre. Non riesco nemmeno a immaginarmi come il ragazzino che correva con forza verso l’abisso, ma so che lui mi ha insegnato come vivere quando ha deciso di farlo per se stesso. Non avrei mai assistito alla nascita dei miei quattro meravigliosi bambini e non avrei vissuto una vita così meravigliosa (anche se con i suoi problemi) se non avessi smesso con le droghe.
Non posso smettere di ripeterlo. Se vi fate o pensate di farlo: LE DROGHE NON SERVONO. Gli svantaggi non sono mai piacevoli.
Sono molto felice di potermi guardare indietro e vedere tutti i ricordi di questi venticinque anni che altrimenti sarebbero andati persi.
Oggi scriverò parte del copione di ‘The Heroin Diaries’ per Broadway.
La vita è davvero un viaggio pazzesco, vero? Vi auguro buone feste, ovunque siate. Vivete il momento.»

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento