Motörhead: è morto Lemmy Kilmister

È morto a Los Angeles, per un tumore, il cantante e bassista dei Motörhead, leggenda del Rock. Aveva 70 anni.
Il 23 gennaio doveva iniziare una nuova tournée in Europa.

Ian Fraser “Lemmy” Kilmister, frontman e bassista dei MOTÖRHEAD, è morto il 28 Dicembre 2015 all’età di 70 anni.
Giunta da poco la conferma da parte del suo manager, Lemmy aveva appena compiuto 70 anni lo scorso 24 dicembre e nella sua ultima intervista rilasciata a Classic Rock aveva comunicato che non aveva intenzione di ritirarsi.
Unanimemente riconosciuto come una delle più grandi icone del Rock di tutti i tempi, Lemmy negli ultimi anni aveva affrontato alcuni seri problemi di salute che lo avevano costretto a prestare più attenzione e ridimensionare il suo uso di alcol e sigarette.
Nonostante recentemente Lemmy fosse migliorato, la sua precaria salute aveva più volte comportato l’interruzione dei tour dei MOTÖRHEAD.
Di seguito il toccante comunicato diffuso dalla band poco fa:

“Non c’è un modo semplice di dirlo… il nostro grande e nobile amico Lemmy è morto oggi dopo una breve battaglia contro un cancro estremamente aggressivo. È venuto a conoscenza della malattia il 26 dicembre e si trovava a casa, seduto di fronte al suo videogame preferito al The Rainbow. Non possiamo nemmeno iniziare ad esprimere il nostro dolore e la nostra tristezza, non ci sono parole. Aggiungeremo altro nei prossimi giorni ma per ora vi preghiamo… ascoltate i MOTÖRHEAD ad alto volume, gli HAWKWIND ad alto volume, la musica di Lemmy ad alto volume. Fatevi un drink o due e raccontate di lui.
Celebrate la VITA di questo grande, fantastico uomo come lui stesso ha fatto.
AVREBBE VOLUTO ESATTAMENTE QUESTO
Ian ‘Lemmy’ Kilmister
1945 -2015
Born to lose, lived to win”.

La redazione di We Rock \m/ porge le più sentite condoglianze a familiari e amici in questo tragico momento.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info