Motörhead, Mikkey Dee: “Spero di recuperare il tour europeo”

Dopo la notizia della cancellazione delle rimanenti date del loro tour europeo, Mikkey Dee dei Motörhead fornisce qualche dettaglio ulteriore sulla salute di Lemmy e si dichiara fiducioso nella possibilità di un recupero delle date cancellate, in particolare per promuovere l’album di imminente uscita, il prossimo autunno.

È cominciato tutto quando Lemmy ha ricevuto un forte colpo ad un fianco. Poi, mentre eravamo al Royal Kensington di Londra, a causa di un allarme antincendio, si è dovuto fare otto piani di scale a piedi durante la notte. È stato pessimo per lui. Adesso ha bisogno di far drenare i fluidi dal corpo, e non è un’operazione che può essere fatta troppo velocemente. Quando stai a letto senza poterti muovere, è facile prendersi una polmonite. Lemmy è molto triste, questa situazione gli pesa molto più di quanto non potrebbe essere per altre persone. È come tagliare le mani a un pianista. Si sta curando; ad ogni modo, per lui ci vuole più tempo. Siamo terribilmente dispiaciuti ma ci abbiamo pensato molto. Le cose non vanno sempre come vorremmo. Spero che i nostri fan capiranno e ci concentreremo sul prossimo album e sul tour europeo in autunno.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info