Peter Gabriel: il suo ‘Womad’ di nuovo in Sicilia

Il più grande festival musicale al mondo (lo dice il Guinness dei Primati!) torna in Sicilia: è il Womad, celebre contenitore di musiche dal mondo fondato nell’ormai lontano 1982 da Peter Gabriel.
La versione italiana dell’evento, che si affacciò in Sicilia per la prima volta nel 1998, si svolgerà tra il 5 e l’8 luglio nella cornice del Teatro di Verdura. La notizia è stata ufficializzata la notte scorsa attraverso il sito della manifestazione, che precisa che gli unici artisti finora confermati in cartellone sono i Portico Quartet dall’Inghilterra, i chinesi Hanggai e Seun Kuti & Egypt 80, il combo nigeriano del figlio dell’indimenticato Fela Kuti.
I biglietti per i concerti saranno messi in vendita attraverso lo stesso sito dal 28 febbraio, ma non è chiaro se quest’anno Peter Gabriel, che in altre edizioni s’è esibito durante i Womad, avrà solo un ruolo organizzativo o anche come musicista sul palco: l’ex Genesis ha, infatti, annunciato una tournée con il nuovo progetto New Blood Orchestra, ma i concerti confermati per ora non superano i confini della Germania e sono limitati solo al mese di maggio.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento