Ringo Starr: “ecco perché condivido le mie foto dei Beatles”

Ringo Starr ha in pubblicazione in questi giorni, “Photograph”, un libro di sue fotografie. Gli appassionati del motore ritmico dei Beatles non potranno non ricordare l’altro “Photograph”, il suo singolo del settembre 1973 che raggiunse il numero 1 nelle classifiche USA. L’ebook sarà commercializzato, attraverso la libreria di iTunes, a partire dal 12 giugno, mentre la versione cartacea starà stampata in dicembre e limitata a 2500 esemplari.

Sentito dal “Mirror”, il 72enne ex batterista dei Fab Four ha detto:

Mi è sempre piaciuto moltissimo scattare foto. Tutti i Beatles avevano una macchina fotografica, credo che ne comprammo un sacco la prima volta che andammo in Giappone, ma io facevo foto già da un po’ di tempo prima. Nel corso degli anni sono state fatte, e pubblicate, milioni di foto dei Beatles. Con noi c’era sempre un vero fotografo, come Dezo Hoffman o Bob Freeman, e io gli facevo le foto di loro che fotografavano noi. Sul mio nuovo ebook, ‘Photograph’, ci sono le foto che solo io avrei potuto fare. Ho fissato John, Paul, George e me stesso  in momenti riflessivi e di svago, mentre si mangiava, si beveva, si registrava, ci si rilassava, si giocava a Monopoli o si faceva gli stupidi nelle camere d’albergo. Un sacco delle mie foto dei primi tempi dei Beatles sono state fatte dal finestrino dell’auto…perché eravamo in auto per un sacco di tempo.

Ad occuparsi del progetto è Genesis Publications, lo stesso editore che precedentemente (2004) aveva pubblicato una raccolta di cartoline di Ringo intitolata “Postcards from the boys” e vertente sul periodo beatlesiano.

£8.99 per i pre-ordini di oggi, £9.99 da mercoledì.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento