Smashing Pumpkins: a giugno il nuovo album

A cinque anni di distanza dall’ultimo album, “Zeitgeist“, gli Smashing Pumpkins pubblicheranno il loro nuovo, attesissimo album, dal titolo “Oceania“, il prossimo 19 giugno.
La notizia farà sicuramente felici i fans della band, che dovranno aspettare ancora un po’ per conoscere nel dettaglio le tracce del nuovo lavoro… Già, perché il gruppo ha deciso di svelare, a sorpresa, le 13 tracce dell’album contemporaneamente ai fans e alla stampa in un’imprecisata data, giusto per avvolgere nel mistero questo nuovo lavoro e aumentare ancora di più quella curiosità che sta attanagliando i supporters più fedeli.
La scelta è stata organizzata a tavolino dal leader Billy Corgan, che, secondo alcune voci, potrebbe essere anche il presentatore ufficiale delle nuove tracce. Ma, in ogni caso, se sarà lui a togliere il velo di mistero su “Oceania” e a comunicare il modo per ascoltare i brani, lo farà in modo personale e non prima del 12 giugno. Di una cosa si può stare certi: i componenti sono rimasti sempre gli stessi, ovvero Billy Corgan, proprietario anche degli studi di Chicago in cui è stato registrato il loro album, settimo della carriera, Jeff Schroeder, chitarrista, Mike Byrne, batterista, e Nicole Fiorentino, bassista e vocalist.
La bellissima copertina, che mostra una curiosa torre nel bel mezzo di un bosco spettrale, dove gli alberi non hanno foglie e il manto erboso è alquanto incolto, è stata realizzata da Richard Shay, figlio di Art Shay, famoso e importante scrittore e fotografo del Novecento americano.
Il mixaggio è stato, invece, affidato a David Bottril.
L’album è disponibile già in pre-ordine su iTunes.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento