Thom Yorke: i Radiohead adesso hanno una app

Una app anche per i Radiohead. La notizia arriva direttamente da Thom Yorke, che la posta riferendo che l’applicazione, una “collaborazione sperimentale tra noi & la Universal Everything”, è stata chiamata PolyFauna e scaturisce dalle sessioni per “The king of limbs”. L’ispirazione pesca sia dalla canzone “Bloom” sia dal progetto “Biophilia” di Bjork, il tutto inserito all’interno dei “primi esperimenti computer-life e le creature immaginarie del nostro inconscio”.
Per iOS scarica qui
Per Android scarica qui  

Pochi giorni fa Colin Greenwood della formazione di Oxford ha lasciato intendere che non dovrebbero verificarsi tempi biblici per il nuovo album.

“Al momento è ancora nell’aria. Thom è appena rientrato dal tour con gli Atoms For Peace, e si sta prendendo un momento di pausa. Mi spiace essere vago, ma ce la stiamo prendendo con calma al momento. Ci stiamo godendo il fatto di essere a casa vivendo alla giornata” ha spiegato l’artista proseguendo così: “Vorrei potervi dire che stiamo per metterci al lavoro, che pubblicheremo qualcosa e che passeranno 12 mesi in tour, ma davvero ci stiamo solo godendo il fatto di essere tornati a casa al momento. Abbiamo trascorso dei bellissimi momenti durante i due anni in giro con ‘The king of limbs’. Ci è piaciuto molto ed è stato positivo. Vogliamo sicuramente rifare tutto, ma dobbiamo attendere giusto un attimo che la polvere si depositi a terra. Quello che voglio dire è che siamo tutti molto felici e positivi, e non vediamo l’ora che la prossima avventura cominci.”

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info