Van Halen: «il prossimo anno ci sarà una sorpresa…»

Interrogato da USA Today, Eddie Van Halen ha rilasciato una laconica dichiarazione: «L’ultimo disco ci ha preso molto. Abbiamo anticipato il tour perché volevamo suonare al Madison Square Garden prima che venisse rinnovato, ma questo ci ha stancati e ha scombinato la scaletta. A novembre, andremo in Giappone e l’anno prossimo faremo qualcosa di speciale, ma non posso ancora parlarne
Suo figlio Wolfgang, il bassista della band, ha commentato le voci secondo cui suonerebbe in playback: «Ci sono persone che credono questa cosa; vuol dire solo che suono così bene che non sembra vero!»

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento