As The Ocean Disappears”, il secondo EP dei Dresda Code, è finalmente pronto!

Il progetto nasce in collaborazione con “Sea Shepherd Italia” e, a tal proposito, parte dei ricavati verranno donati a questa storica onlus che da anni si batte per la salvaguardia delle specie marine in via d’estinzione.

Rispetto al lavoro precedente, in questo secondo disco non saranno presenti inediti, bensì una serie di cover ripescate tra i classici del Rock di ogni epoca e ritradotte in chiave “alternativa”.

L’EP è disponibile anche sul canale YouTube della band (https://www.youtube.com/channel/UCEjnH8trze0FR5m1UB99zxg) e sarà inoltre presentato il 27 Luglio 2018 al Sea Legend di Pozzuoli, durante il Bones Party vol.II della Mvo concerti in compagnia di tante altre band come Hangarvain, Circle Of Witches, Fall Has Come, La Janara, Watercrisis e Aftermath.

TRACKLIST:

  1. Born to be wild – Steppenwolf
  2. Gimme Shelter – The Rolling Stones
  3. Profondo rosso – Goblin
  4. Cocaine / N.I.B. – JJ Cale/ Black Sabbath
  5. Crazy Horse – Black Label Society

LINE-UP:

Alex Mafia – Vocals / Guitar

Simone Pennucci – Vocals / Guitar / Mandolin / Synth

Matteo Bianchini – Bass

Natas Raw – Drums

Guest:

Michele Boni – Banjo / Keys in “Crazy Horse

Rino Gargiulo – Tablas in “Crazy Horse

WEB:

Facebook

 

Commenti

Commenti