Dave Grohl, Flea e Zakk Wylde: una super band per il concerto dell’Indipendence Day con Miley Cyrus

Una super band formata da: Dave Grohl (Nirvana, Foo Fighters) alla batteria, Flea (Red Hot Chili Peppers) al basso, Zakk Wylde (Black Label Society, Ozzy Osbourne) alla chitarra non avrebbe nulla di strano. La stranezza arriva leggendo il nome del cantante di questo nuovo progetto. Anzi, la cantante. Il microfono di questo nuovo super gruppo sarà affidato niente popo di meno che a: – udite udite – Miley Cyrus! Sì, avete letto bene.

La bizzarra idea è venuta a quelli della Sony Music che, per rilanciare l’immagine della giovane pop-star, presa di mira dagli esponenti del mondo del rock, ha pensato di fare leva su alcuni dei nomi più importanti del panorama musicale mondiale.

Una super band con Grohl, Flea, Wylde e la Cyrus appunto, per un concerto unico a New York il 4 luglio, per celebrare una delle festività più sentite in America: l’Indipendence Day!

Ecco le dichiarazioni dei protagonisti subito durante la conferenza stampa:

Dave Grohl: L’Indipendence Day è una delle festività che più preferisco, potermi esibire quel giorno, davanti a milioni di fan sarà sicuramente un evento che ricorderò a lungo.

Flea: Poter suonare con Zakk e Dave è davvero una cosa fantastica! Anche con Miley sarà bello suonare, lei è una grande protagonista, e quella sua voglia di ribellione mi piace molto. Ultimamente ha subito molte critiche per via della sua voglia di dare scandalo, ma questo è quello che più mi piace di lei! È cazzuta e mi ricorda la mia voglia di trasgressione agli inizi della mia carriera.

Zakk Wylde: sarà un concerto fuori da ogni logica perché ci saranno assieme fan miei, di Dave e Flea, con fan che vengono da un altro mondo musicale. Sarà strano suonare ed avare davanti molte ragazzine urlanti piuttosto che i soliti capelloni che fanno che corna per tutto il concerto. E poi Miley ha una voce PA-ZZE-SCA!

Miley Cirus, non presente a causa di un contrattempo all’aeroporto, ha parlato in video conferenza: Esibirmi con professionisti del loro calibro sarà pazzesco. E sarà una bella sfida anche con i loro fan, ma non ho paura delle critiche e sono pronta a stupire tutti come sempre.

A questo link potete trovare il video della conferenza stampa.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info