Home / News / AC/DC: Malcolm Young (forse) affetto da demenza

AC/DC: Malcolm Young (forse) affetto da demenza

Come è ormai noto, gli AC/DC pubblicheranno il loro nuovo album, “Rock or Bust”, l’1 dicembre tramite la Columbia/Sony Music. L’album è la prima uscita della band senza Malcolm Young in 41 anni di carriera.

Nei mesi scorsi gli AC/DC avevano emesso un comunicato stampa con il quale spiegavano che, per motivi di salute, Malcolm si sarebbe preso un periodo di riposo. Ora, purtroppo, a causa del perdurare della sua condizione, Malcolm non ritornerà nella band.
Stando a quanto riportato da The Sydney Morning Heral, la misteriosa malattia di cui sarebbe affetto il chitarrista è la demenza, sopraggiunta improvvisamente dopo un ictus che lo aveva colpito lo scorso anno.
Malcolm sarebbe attualmente ricoverato in una casa di cura a Sydney, in Australia.
Una persona vicina alla famiglia Young ha rivelato:

Se tu entrassi nella stanza di Malcolm e poi uscissi per poi tornare dentro un minuto più tardi, lui non si ricorderebbe chi sei. Ha una completa perdita della memoria a breve termine. Sua moglie, Linda, ha deciso di metterlo in cura a tempo pieno.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto da autodidatta impazzendo per il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Sotto la scorza da bravo ragazzo nasconde un animo ribelle e Rock. Si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info