Slayer, Jeff Hanneman: secondo la chiesa battista “è stato ucciso da Dio”

La chiesa battista di Westboro ha pubblicato un tweet riguardo la morte di Jeff Hanneman sostenendo che, il chitarrista degli Slayer, è stato solo l’ultimo di una serie di musicisti che “sono stati uccisi da Dio”.

Quale dei tuoi idoli sarà il prossimo ucciso da Dio? Ieri Chris Kelly #kriskross. Oggi Jeff Hanneman #Slayer.

La Chiesa Battista di Westboro è descritta dal Wall Street Journal come: «La chiesa che predica che le morti americane in Afghanistan e in Iraq sono la punizione per la tolleranza dell’omosessualità e dell’aborto americano [..] “Stai andando all’ Inferno”, “Grazie Dio per i soldati morti” e “Dio ti odia” sono popolari slogan Westboro.»

Nel 2010 durante il programma radiofonico a diffusione nazionale “Rockline”, il cantante Ozzy Osbourne ha parlato della manifestazione Westboro durante i funerali di Ronnie James Dio:

Ho pensato che era di cattivo gusto che quelle persone avessero bandiere di Ronnie James Dio, che schifo. Dicono che siamo l’anti-Cristo. Ebbene, a loro cosa li rende migliori?

La Chiesa Battista di Westboro

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento