Van Halen: Senza il figlio, Eddie non avrebbe fatto nulla

In una recente intervista a WRIF Detroit’s Drew and Mike, l’ex moglie di Eddie Van Halen ha parlato della band e del motivo per cui suo figlio, Wolfgang, è entrato a far parte della formazione: «Wolfie può supportare chiunque con la sua musica, non potete negare che sia un bassista eccezionale e che abbia una gran voce. Mi piaceva Mike (Michael Anthony), penso fosse un gran bravo ragazzo…Tenete conto, però, che l’unico motivo per cui questo tour è in corso è che Eddie voleva suonare con suo figlio. In caso contrario, non ci sarebbe stato un disco o un tour, davvero».

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento