Per chi éla la nòcc – Tradizione e la lingua orobica nella visione Black Metal dei Fosch

Voto - 6.8

6.8

User Rating: Be the first one !

Fosch, ossia “Oscurità” in lingua orobica (Bergamo, Italy). La band propone un’interpretazione personale del Black Metal legandola a tematiche che riprendono la tradizione e la cultura Bergamasca. Il nuovo lavoro firmato dai cinque componenti della band si intitola “Per chi èla la nòcc” (Vacula Productions, 2019); terzo full-lenght che arriva a distanza di sei anni dal precedente “Ghèra öna ölta…” (Natura Morta Edizioni, 2013)

Al termine dell’introduttiva “Al calar del sul“, lenta e acustica, introspettiva e oscura si viene investiti da un Black Metal delirante e soffocante che alterna parti rapide a sezioni più ritmate. Soluzioni sonore molto scarne unite a passaggi “più ragionati” che lasciano molto spazio allo scream di imperversare senza sosta. L’alternanza tra blast-beat e patterns rallentati resta una alternanza costante in tutti i brani rendendo quasi prevedibile dove il brano cambierà passo. Una virata interessante è rappresentata da “La procesiu di morcc” che riprende le soluzioni dell’iniziale “Al calar del sul” e le unisce all’andamento più concettuale del suono del gruppo per creare un pezzo sulfureo che attira come una calamità. Seconda variante è la seguente “Fosch“, almeno nella sua partenza dove a decidere le mosse è il basso che va a condizionare l’intero andamento ritmico del pezzo rimescolando così le carte per la seconda volta. Pezzo molto ruvido che lascia la band libera di esprimersi liberamente fuori dagli schemi canonici del Black anni ’90 rendendo più visibile la propria visione compositiva. Finale che ritorna su territori più classici e chiudi l’album all’insegna della velocità e della distorsione più tagliente.

Album consigliato agli amanti del Black Metal meno convenzionale, aperti a possibili letture atmosferiche che vanno oltre i ritmi infernali più classici.

TRACKLIST:

  1. Al calar del sul
  2. Crof
  3. Fellonch
  4. Per chi èla la nòcc
  5. Amise ndela età, sorele ndela mort
  6. La procesiu di morcc
  7. Fosch
  8. Ròsen

LINE-UP:

Ol Pier – Vocals

Pagà – Guitar

Gòt – Guitar

Gangà – Bass

Ol Mike – Drums

WEB:

Facebook

YouTube

Bandcamp

Commenti

Commenti

About Daniele Vasco

Daniele Vasco
È possibile contattarlo al seguente indirizzo email: daniele@we-rock.info