È morto Prince. Giorni fa era stato ricoverato per un malessere.

La popstar, 57 anni, era stata ricoverata d’urgenza quattro giorni fa, poi il suo agente aveva rassicurato i fan parlando di “una brutta influenza”.

È morto Prince. Il suo corpo senza vita è stato trovato nella sua abitazione in Minnesota. A darne notizia  è il sito di spettacoli americano Tmz. Le cause della morte sono ancora sconosciute.
Il re del pop, 57 anni, era stato ricoverato d’urgenza il 15 aprile: il suo jet privato era stato costretto a un atterraggio d’emergenza in Illinois ma il giorno dopo la star era comunque apparsa a un concerto assicurando i fan che era tutto ok. Il suo agente aveva assicurato che si trattava soltanto di una brutta influenza ma l’artista aveva comunque dovuto cancellare i due concerti precedenti.

Nato a Minneapolis il 7 giugno 1958, Prince (nome all’anagrafe Prince Roger Nelson) è stato uno degli artisti più influenti degli ultimi decenni.
Cantante, musicista, attore, regista e produttore, dalla fine degli anni 70 Prince aveva inciso album di enorme impatto come 1999, Purple rain, Around the world in a day, Sign O’ the times, Lovesexy, vendendo oltre 100 milioni di album.
Il suo lingaggio musicale, a cavallo tra funk, rock, psichedelia e pop, ha cambiato per sempre la storia della musica.

La redazione di We Rock \m/ porge le più sentite condoglianze a familiari e amici in questo tragico momento.

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info