SuperPusher: tra psichedelia e visioni acide

I SUPERPUSHER si sono formati nel 2012 allo scopo di creare la colonna sonora di una serie horror per il web ambientata nella loro città di provenienza, Fabriano (ANCONA).

Alcuni mesi dopo la stesura della stessa, le idee musicali si concretizzano in modo tale che il gruppo comincia la sua attività live, suonando in giro per le Marche e diventando una “creatura” a sé stante.

Hanno pubblicato da poco il loro primo EP, Nighting, contenente quattro pezzi.

superpusher - artworks

Quattro pezzi di rock acido e psichedelico, dove si possono sentire echi di PINK FLOYD (epoca SYD BARRETT), ma che non rinuncia ad esplorazioni e sperimentazioni  progressive-rock e stoner.

Un disco dove appunto si fondono diverse personalità musicali che ben si amalgamano tra loro.

Davvero buona l’esecuzione tecnica e davvero interessante il lavoro di songwriting.

Unica nota non proprio positiva (se vogliamo essere pignoli e precisi) riguarda il cantato non sempre perfetto.

Nighting rimane comunque un buon disco d’esordio per la band marchigiana.

Commenti

Commenti

About Daniele Vasco

Daniele Vasco
È possibile contattarlo al seguente indirizzo email: daniele@we-rock.info