Iron Maiden: arrestato figlio di Nicko McBrain

Justin-McBrainSecondo il sito di informazione della Florida Bocanewsnow.com, il figlio ventenne di Nicko McBrain, Justin, sarebbe stato arrestato per essersi introdotto in un’abitazione e aver rubato… un coniglietto di cioccolato già iniziato, mezza arancia (consumata lì per lì), un piercing ombelicale, qualche cosmetico e una tavoletta di ghiaccio secco da freezer!

La polizia di Palm Beach è stata chiamata dalla padrona di casa che ha raccontato che Justin McBrain avrebbe bussato alla porta e sarebbe entrato a forza quando la donna ha aperto, precipitandosi verso la sua borsa, dove avrebbe fatto incetta degli oggetti di cui sopra, trovando anche il tempo di divorare quel che restava dell’arancia. Justin si trova ora presso la prigione di Palm Beach in attesa che venga pagata la cauzione di 25.000 dollari.

Justin McBrain è il secondo membro della famiglia McBrain ad essere arrestato nel giro di poche settimane, ricordiamo che la moglie, Rebecca, è stata accusata di aver aggredito un uomo (forse lo stesso Nicko) in ben due occasioni.

Non c’è pace per il povero batterista!

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento