Motörhead: “The Wörld Is Ours”

I Motörhead stanno lavorando ad un grande ed ambizioso progetto, che porta, non a caso, il nome di “The Wörld Is Ours”.
In cosa consiste? La band britannica ha suddiviso e riunito in due differenti capitoli i momenti più memorabili dei loro concerti live e i loro brani più significativi, riunendoli sotto forma di Dvd con doppio Cd allegato, oppure, ed in esclusiva, sotto forma di vinile.
Il primo capitolo è “The Wörld Is Ours – Vol 1: Everywhere Further Than Everyplace Else”, che è stato pubblicato il 18 Novembre del 2011, ed il quale contiene l’intero concerto del 9 Aprile 2011, svoltosi a Santiago (Cile), con l’aggiunta di alcune tracce registrate a New York, piuttosto che a Manchester durante il “35th Anniversary Tour” della band.
Per quanto riguarda il secondo grande capitolo invece, “The Wörld Is Ours – Vol 2: Anyplace Crazy As Anywhere Else“, dobbiamo attenderne la pubblicazione europea, prevista per il 21 Settembre di quest’anno.
Sappiamo, comunque, che il secondo volume conterrà l’esibizione dei Motörhead al Wacken Open Air (Germania) del 6 Agosto 2011, oltre che a spezzoni selezionati del Sonisphere tenuto in Inghilterra il 10 Luglio 2011 e del Rock In Rio (Brasile), svoltosi il 25 Settembre 2011.
Significativo rimane comunque il titolo del progetto (in italiano, “il mondo è nostro”): titolo che denota una certa sicurezza nella band, formatasi del lontano 1975, per iniziativa del carismatico cantante e bassista Lemmy Kilmister. Ad oggi, i Motörhead contano la bellezza di ben 35 album pubblicati, di cui 20 registrati in studio.
The Wörld Is Ours“ deve esser considerato dai fan come uno dei regali più belli mai fatti, come se la band volesse celebrare il suo quarantesimo anno di attività, riunendo in un progetto colossale i ricordi più rock della vita “on the road” che li caratterizza e li esprime al massimo. Inoltre quest’ultimo progetto deve essere posto in stretta relazione con il loro ultimo album, “The World Is Yours” (2011), disco dal titolo non molto differente e molto importante, anche perchè segna il debutto della propria e neonata etichetta Motörhead Music.
In conclusione, gli instancabili Motörhead non smetteranno mai di soddisfare al 100% il loro pubblico: è una band inossidabile, sopravvissuta a qualsiasi critica e sempre pronta alla realizzazione di nuovi, enormi e fantastici progetti.
Le mie più sincere congratulazioni vanno proprio a loro, che non si sono mai stancati di conquistare il mondo  e continuano a farlo, conquistandoci tutti.
Quindi, che altro aggiungere?
“We are Motörhead… And we’re gonna kick your ass!”

Commenti

Commenti

About Redazione

Redazione
Classe 1980, da sempre amante della buona Musica, musicalmente è cresciuto ascoltando il Rock italiano prima (galeotti furono i Litfiba) e il Dark/Gothic Metal dopo, per finire all'Indie e al Rock classico. Animo ribelle e Rock, si “droga” di Musica e non rifiuta mai una birra. È possibile contattarlo a questo indirizzo email: nino@we-rock.info

Lascia un commento