Tepezé: la “Possibilità” d’unire esistenze diverse.

I Tepezé, dopo aver girato un po’ il centro Italia come cover band riproponendo in chiave propria i più celebri brani dei cantautori italiani, nel 2011 decidono di dar vita ad un progetto di inediti.
Impiegano due anni per comporre e arrangiare gli undici brani presenti nel loro primo album “Possibilità” che, come loro stessi dichiarano: “raccontano l’onirico svolgersi dell’essere umano, combattuto tra le sue ricerche, le sfide, gli amori e le delusioni”.

222732_152036744953250_818561913_n Descrivono il loro lavoro discografico così:
“Il cielo, la terra: i rami e le radici.
Undici esistenze diverse.
Undici storie inscindibili.
Undici Possibilità.
Un solo albero.”

 

Marchigiani di origine, questi sette ragazzi di Fermo riescono a fondere le loro differenti esperienze musicali dando vita ad un album particolarissimo, in cui l’ascoltatore si abbandona ad un trasporto mentale e lascia viaggiare la psiche su brani delicati e testi che inducono alla riflessione, donando fantastiche sensazioni.

“Possibilità” che unisce raffinatezza e dolcezza in alcuni brani piacevoli fin dal primo ascolto, sa miscelare vari generi musicali – pop/folk/rock – senza risultare mai pesante.

58910_210682002422057_2138140172_n
foto di Ludovico Mennò

Suggestivi si presentano i loro live che riescono a creare l’atmosfera giusta per godere al meglio dei loro brani, un vero e proprio show di musica e parole.

                                                                                               

La Band:
Filippo Chelli – Voce
Carlo Rubino – Violino
Matteo Mezzabotta – Basso
Valerio Cori – Percussioni
Francesco Taccari – Tastiere
Iacopo Iacopini – Chitarre
Simone Brugiapaglia – Batteria

 

Deborah Daniele

Commenti

Commenti

About Deborah Daniele

Deborah Daniele