Cyrax: Epicità e Potenza

CYRAX è l’incontro di interessanti e diversificati musicisti, accomunati dal frequentare la città di Milano.
Il tutto inizia nel 2012, quando il cantante Marco Cantoni decide seriamente di registrare un disco metal e comincia a selezionare musicisti. Incontra così i chitarristi/compositori Antonio Rubuano e Paolo Musazzi, con cui comincia a realizzare le prime stesure delle musiche.
I brani, realizzati a partire da vecchie composizioni di Marco, vengono scritti nella seconda metà del 2012, assumendo tratti sempre più ‘progressive‘ e sperimentali.
Durante la lavorazione il cantante Davide De Stefano offre un importante aiuto sia nella stesura delle linee vocali, sia nella realizzazione dei cori che si susseguono all’interno del disco.
All’inizio del 2013 il bassista Cesare Ferrari ed il batterista Paolo Biocchi si uniscono alla band, completando così la formazione.
Le registrazioni si sono svolte al RecLab Studios, nel marzo 2013.
Della registrazione si sono occupati Larsen Premoli (ex Fire Trails) e Matteo Bolzoni. Larsen, avendo anche assunto la parte del tastierista, compare come ospite nel disco.

Cyrax–Cover-frontL’album nato da questo lavoro è stato intitolato “Reflection”, ed è composto di 7 tracce.

L’opening del disco è il brano “Doom Against True Hell”, un pezzo dalle atmosfere cupe e sulfuree, fatto di effetti elettronici che gli danno un gusto fantascientifico. Il brano, si snoda poi attraverso un mix ben costruito di potenza metallica e linee vocali dal piglio aggressivo, il tutto condito da echi epici e power-metal.
Il secondo brano s’intitola “My Kingdom For A Horse”. Un pezzo dal groove tipicamente power-metal con un sound che, anche per quel che riguarda il cantato, sembra pescare a piene mani sia dal thrash-metal, dal symphonic-metal, che dal death-metal. Di grande impatto gli assoli di chitarra.
The Moor Of Venice” si presenta sotto la medesima veste musicale dei precedenti, intervallata da momenti più cupi e taglienti.
Il quarto pezzo, “Fight”, inizia all’insegna della ‘rilassatezza’ sonora, acquisendo toni acustici e orchestrali di gran classe, per poi virare nell’energia pura e semplice. Anche le linee vocali prendono un taglio più deciso e grintoso, raggiungendo la stessa aggressività sonora. Ottima la commistione melodica dell’inizio del brano con la carica della parte centrale, nell’ultimo blocco della traccia.
Thunderlight”, quinta canzone, è un’alternanza di stili tra l’epico, il sinfonico e il power vecchia scuola. il brano, totalmente strumentale, disegna paesaggi che si abbinerebbero alla perfezione con una tipica scena di battaglia di un colossal fantasy.
Con “Last Call” ci avviamo verso il finale dell’album. Un’introduzione solenne, dettata da un coro operistico, che lascia il passo ad un brano cadenzato, caratterizzato da linee vocali ispirate.
L’album si chiude con “Feel The Essence Of Blues”. Un brano ritmato, con echi blues (come suggerisce il titolo), echi di un funky settantiano, power-metal e contaminazioni rock scanzonate.

Ottimo lavoro!

TRACKLIST:
01. Doom Against True Hell
02. My Kingdom For A Horse
03. The Moor Of Venice
04. Fight
05. Thunderlight
06. Last Call
07. Feel The Essence Of Blues

cyraxLINE-UP:
Marco Cantoni – voce
Antonio Rubuano – chitarra
Paolo Musazzi – chitarra
Cesare Ferrari – basso
Paolo Biocchi – batteria

GUEST:
Davide De Stefano – cori
Evelyn Iuliano – cori
Larsen Premoli – tastiere

WEB:
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCirgATbRCfOREdo4euzmg7w/videos
REVERBNATION: http://www.reverbnation.com/cyrax
FACEBOOK: https://www.facebook.com/cyraxmetal
LYRICS: http://www.cyraxmusic.com/Scores_lyrics.html

Commenti

Commenti

About Daniele Vasco

Daniele Vasco
È possibile contattarlo al seguente indirizzo email: daniele@we-rock.info